11 Apr Eliana Farotto e Emilio Albertini sul concept ‘packaging, comunicazione e sostenibilità’

eliana-farotto-emilio-albertini-packaging-sostenibileFarotto, responsabile Ricerca & Sviluppo Comieco – Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica, parlando dei tre concetti ‘packaging, comunicazione e sostenibilità’ alla base di Packlick, ricorda che “Giuseppe Meana, a cui il concorso è dedicato, ha saputo coniugare lusso e sostenibilità nei pack da lui progettati e questo è un importante messaggio da trasmettere ai giovani progettisti” mentre Emilio Albertini, Presidente Gifasp – Gruppo Italiano Fabbricanti Astucci e Scatole Pieghevoli sottolinea come “è ovvio che un concorso fotografico sul packaging cartaceo debba premiare innovazione, funzionalità, estetica, comunicazione e design. Noi di Gifasp, riconducendoci alla nota campagna attuata per Expo Milano 2015 ‘La cultura della protezione e della sostenibilità’, abbiamo deciso di premiare anche concetti quali riciclabilità, riutilizzo, conservazione e protezione”.

“Packlick, concorso fotografico 2016 – Memorial Giuseppe Meana” è rivolto a studenti e studentesse di ogni nazionalità di età compresa tra i 19 e i 30 anni, iscritti ad un corso di fotografia negli anni 2014, e/o 2015, e/o 2016 presso accademie, università, fondazioni universitarie, scuole ed istituti situati in Italia e riconosciuti dal Miur (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e Ricerca) o accreditati a livello regionale. Ci si può iscrivere (avendo avuto una proroga) fino all’8 maggio 2016 al link http://packlick.it/registrazione/.