Giuria

La giuria del concorso è composta dai seguenti Giurati:

Fabio Castelli, ideatore e direttore MIA Photo Fair; collezionista d’arte e di fotografia – www.fabiocastelli.it

Piero Gemelli, architetto e fotografo professionista, St. Fotografico Piero Gemelli – www.pierogemelli.com

Barbara Frigerio, titolare Barbara Frigerio Contemporary Art Gallery – www.barbarafrigeriogallery.it

Eliana Farotto, Responsabile Ricerca & Sviluppo Comieco – http://www.comieco.org

Emilio Albertini, Presidente GIFASP – www.gifasp.com

Anita Cattania Meana, Azionista di Pusterla 1880 e fotoamatrice – www.pusterla1880.com


Fabio Castelli

FabioCastelliphGianluigiDiNapoli 3

Nasce come imprenditore del settore siderurgico e Information Technology, attività che porta avanti fino al 2000. La passione per l’arte e la fotografia lo vedono già negli anni Ottanta protagonista della scena milanese, prima come socio della Galleria d’Arte Daverio di Milano, poi come consulente della Direzione Centrale e del settore Musei e Mostre del Comune di Milano e per il settore fotografia delle aste d’arte contemporanea della Casa d’Aste Farsetti. Dopo alcuni anni come promotore e direttore artistico di “Fotografia Italiana”, galleria d’arte specializzata nella fotografia italiana e direttore responsabile della pubblicazione “Pagine di Fotografia Italiana”, nel 2011, crea MIA Photo Fair, la fiera d’arte internazionale dedicata alla fotografia e all’immagine in movimento in Italia, di cui diviene poi direttore artistico. MIA Photo Fair si è affermata come uno degli appuntamenti più importanti, a Milano e a Singapore, per la fotografia d’autore e amatoriale di alta qualità.

www.fabiocastelli.it

www.miafair.it


Piero Gemelli

PIERO GEMELLI

Romano di nascita, architetto e fotografo professionista, ha lo studio a Milano dal 1987.

Considerato uno dei fotografi italiani più significativi della scena internazionale, è particolarmente apprezzato per i suoi lavori nella moda, nel beauty e di still-life, che interpreta con uno stile inconfondibile. Numerose le campagne e foto firmate da lui per brand internazionali come Tiffany, Gucci, Ferrè, Lancome, Estee Lauder, Revlon, Shiseido, e le collaborazioni a riviste di moda nazionali ed estere, tra cui Vogue. Ha all’attivo numerose mostre personali (l’ultima, nel 2010, titolata W(H)O-MAN“ alla MyOwnGallery di Milano) e partecipazioni ad esposizioni collettive.

Ma la fotografia non è l’unica passione professionale di Piero Gemelli, che lavora anche come direttore artistico e architetto nel design e nell’arredamento. L’interesse per l’architettura lo ha portato a fare suoi i concetti di minimalismo e naturalezza, che infonde, da sempre, con una firma inconfondibile, nelle sue opere fotografiche.

www.pierogemelli.com


Barbara Frigerio

BARBARA FRIGERIO

Nasce a Milano. Dopo la maturità classica studia Storia dell’arte all’Università Statale di Milano (Lettere con indirizzo Artistico).

Dopo alcune collaborazioni nella comunicazione, seguendo eventi culturali, e per la casa d’aste Christie’s, inizia a lavorare presso la Galleria Forni di Milano, dove coltiva la passione per il mondo dell’arte contemporanea italiana ed internazionale, ambito in cui si è poi specializzata. Nel 2010 fonda la galleria “Barbara Frigerio Contemporary Art”, che vede protagoniste le sue passioni di sempre, dalla pittura figurativa alla fotografia alla scultura, supportate da una particolare attenzione per la ricerca di autori particolarmente significativi in tutto il mondo. In poco tempo la sua galleria diviene un noto luogo d’incontro culturale della scena milanese ed uno scenario, per ogni artista, in cui ricostruire davanti al pubblico il proprio universo artistico.

www.barbarafrigeriogallery.it

 


 

Eliana Farotto

Eliana-Farotto-Responsabile-RS-di-Comieco

Responsabile della Ricerca e Sviluppo in Comieco, Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base cellulosica, per cui opera dal 1996.

Laureata in Scienze Biologiche a Milano, ha lavorato in primarie società pubbliche e private operando principalmente nel campo dell’analisi e della pianificazione ambientale, occupandosi in particolare di rifiuti.

Fa parte di comitati di indirizzo di diverse Università italiane ed è relatrice in diversi corsi e Master.

E’ coordinatrice del Gruppo di Lavoro Imballaggio e Ambiente in UNI e rappresentante italiana in ambito ISO per la normazione su packaging and the environment.

Attiva nel campo della formazione e informazione ambientale ha al suo attivo numerose pubblicazioni.

www.comieco.org

 


 

Emilio Albertini

Albertini-1

Titolare della Cosmografica Albertini S.p.A e Presidente del GIFASP (Gruppo Italiano Fabbricanti Astucci e Scatole Pieghevoli) per il quadriennio 2015-2019 . Nasce a Milano nel 1963. Predilige gli studi classici ma poi entra giovanissimo nell’azienda del padre, storica realtà milanese, fondata nel 1952 a Milano con il nome di Grafiche Albertini. Grazie al suo apporto, che vede in prima linea la sua propensione per la tecnologia, la ricerca e l’innovazione, nonché per l’espansione all’estero, l’Azienda di famiglia cresce e si trasforma, da piccola realtà artigianale di stampa in una delle principali aziende cartotecniche italiane della cosmetica. Sostenitore convinto del valore ed importanza delle family company, oggi sta introducendo in azienda i suoi tre figli, ancora studenti, facendoli partecipare con grande entusiasmo, oltre alla vita aziendale, anche ad eventi GIFASP.

www.gifasp.com


Anita Cattania

anita_cattania

Moglie dell’Arch. Giuseppe Meana e socia dell’Azienda Pusterla 1880 spa, nasce a Milano nel 1954. Laureata in biologia, ha, inizialmente, intrapreso la strada dell’insegnamento per diversi anni, per poi dedicarsi successivamente alla famiglia e ai figli.

Volontaria da quasi trent’anni in Croce Rossa, è sempre stata attenta alle persone e ai loro bisogni. Con il marito Giuseppe non condivideva soltanto l’attenzione verso gli altri ma anche la passione per la fotografia. Gli studi e gli interessi nel campo della biologia, nell’evoluzionismo ed, in particolare, l’amore per il mondo subacqueo hanno condotto le preferenze di Anita Cattania verso la fotografia macro, orientata prevalentemente verso animali e piante. La curiosità e l’interesse verso gli altri ed il sociale hanno, invece, concorso a formare la sua passione per i ritratti di persone, spesso scattati durante i numerosi viaggi fatti con il marito.

www.pusterla1880.com